Studiare Scienze e Tecnologie Geologiche della Terra e dei Pianeti (LM74)

Il corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche della Terra e dei Pianeti è finalizzato a creare una figura professionale in grado di analizzare i rischi associati all’interazione delle attività umane con gli ambienti naturali e di individuare e gestire in maniera sostenibile le risorse del pianeta. Rappresenta inoltre l'unica sede in Italia (e unica in Europa) a offrire un percorso formativo in Geologia Planetaria.

 

 

SCHEDA SINTETICA

  • Classe di Laurea: LM-74 Classe delle Lauree magistrali in Scienze e Tecnologie Geologiche
  • Tipo di Corso: Corso di Laurea Magistrale
  • Crediti: 120
  • Durata del Corso: 2 anni
  • Modalità di accesso: accesso libero
SBOCCHI PROFESSIONALI

I laureati nel Corso di Laurea Magistrale potranno trovare sbocchi professionali di alto livello, con funzioni anche dirigenziali, nell’ambito della programmazione, progettazione, direzione di lavori, collaudo e monitoraggio degli interventi geologici, coordinamento e direzione di strutture complesse in collaborazione con altre figure professionali.

Il corso prepara alla professione di (codifiche ISTAT): 
  • Geologi - 2.1.1.6.1
  • Geofisici - 2.1.1.6.3
  • Idrologi - 2.1.1.6.5
  • Cartografi e fotogrammetristi - 2.2.2.2.0
  • Curatori e conservatori di musei - 2.5.4.5.3
  • Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze della terra - 2.6.2.1.4

 

REQUISITI DI ACCESSO

L'ACCESSO al corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche della Terra e dei Pianeti (LM-74) è LIBERO.

Le conoscenze per essere ammessi al Corso di laurea Magistrale si ottengono con una Laurea in una delle classi L-34 o L32. Possono altresì essere ammessi laureati di altre classi di laurea o quanti in possesso di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, previa verifica da parte della struttura didattica di adeguati requisiti curriculari. Inoltre è richiesta la conoscenza e competenza nella lingua inglese (livello B2 del QCER). Indipendentemente dai requisiti curriculari, per tutti gli studenti che hanno inoltrato domanda di iscrizione ai fini dell'ammissione è prevista la verifica dell'adeguatezza della personale preparazione scientifico geologica e della competenza nella lingua inglese, con modalità definite nel Regolamento Didattico.

Adeguata preparazione: La verifica della preparazione individuale è effettuata attraverso un colloquio teso ad accertare la preparazione generale in campo scientifico, tecnologico e di conoscenza della lingua inglese. I vari percorsi consentono un'ampia variabilità di tipologie di accesso e offrono a svariate discipline la possibilità di accedere alla conoscenza di settori specifici delle Scienze della Terra e dei Pianeti. I percorsi formativi si sviluppano in modo da consentire a studenti con percorsi differenti di integrarsi culturalmente e metodologicamente nei temi del Corso di Studio. L'accertamento della lingua inglese potrà essere sostituito dalla presentazione di un certificato di conoscenza a livello B2 (QCER). Gli studenti stranieri che si iscrivono ad un curricula in inglese sono esonerati dalla prova di conoscenza della lingua italiana.

 Requisiti curriculari: Si può accedere alla Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche della Terra e dei Pianeti (classe LM-74) con una Laurea nella Classe di Scienze Geologiche L-34 o nella Classe di Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura L-32. Per tutti coloro in possesso di Lauree in altre Classi tecnico-scientifiche è richiesto il possesso dei seguenti requisiti curriculari: almeno 6 CFU (crediti formativi universitari) complessivi nelle discipline matematiche e informatiche (SSD - settori scientifico disciplinari - MAT/xx, senza vincoli sui singoli SSD e/o INF/01); almeno 6 CFU nelle discipline chimiche (SSD CHIM/xx, senza vincoli sui singoli SSD); almeno 50 CFU nei SSD GEO/xx e/o ICAR/xx e/o FIS/xx e/o BIO/xx e/o AGR/xx. Qualora il curriculum sia giudicato soddisfacente, il Consiglio di Corso di Studio delibera l'ammissibilità al Corso di Studio Magistrale rilasciando il previsto nulla osta. In caso contrario, l'accertamento della preparazione dello studente avviene tramite un colloquio che potrà portare al rilascio del nulla osta per l'ammissione, con la proposta di un piano di studi personale, in accordo con l'Ordinamento anche in deroga con quanto previsto dal Regolamento didattico.

COSA SI STUDIA

Il CORSO DI STUDI MAGISTRALE SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE DELLA TERRA E DEI PIANETI indirizza gli studenti verso una geologia avanzata che cerca di essere al passo coi tempi in una società' che riforma i suoi paradigmi velocemente e profondamente.

Nel corso di questi anni il Corso Magistrale ha subito profondi cambiamenti e ancora ora e' in continuo aggiornamento. Attualmente il corso e' suddiviso in quattro indirizzi:

Planetary Sciences

Geologia applicata all'ambiente e territorio

Georisorse e sostenibilità' ambientale

Geologia strutturale e geofisica per il rischio sismico e vulcanico

I temi degli indirizzi riportano le Scienze della Terra e Planetarie ad una serie di attività concrete basate sulle attuali necessita' sociali. L'esplorazione dello Spazio e' ora un elemento importantissimo portate avanti non solo dai paesi piu' avanzati, ma anche da quelli emergenti nel mondo della ricerca e dell'industria. L' indirizzo in Planetary Sciences e' fortemente legato all' esplorazione del Sistema Solare. La Geologia Applicata pur mantenendo una forte case operativa pone un accento sui problemi ambientali che la Sciolta' sta affrontando. Cosi' anche l' Indirizzo in Georisorse ha una forte componente dedicata alla sostenibilità; dei sistemi umani e naturali. Infine, i rischi vulcanici e sismici in cui l'Italia e', suo malgrado, fortemente coinvolta sono il tempo preponderante dell' ultimo indirizzo di geologia Strutturale. Per maggiori dettagli sulla struttura del Corso, dei singoli esami e delle attività didattiche, CLICCA QUI.

PERCORSO FORMATICO

VUOI PARLARE CON NOI?

PRENOTA UN COLLOQUIO INDIVIDUALE CON I NOSTRI DOCENTI
PRENOTA UN COLLOQUIO INDIVIDUALE CON I NOSTRI DOCENTI

PARTECIPA AI WEBINAR
PARTECIPA AI WEBINAR

Webinar scientifico e di orientamento scientifico organizzati mensilmente. Per organizzare un webinar o un incontro di orientamento per le scuole, scrivi a orientamento_geologia@unich.it.