Convenzioni e Conto Terzi

Convenzioni

L'elenco riporta le convenzioni attivate dal Dipartimento INGEO:

  • 2018

    -      Accordo quadro Unich – Grigolin SpA Lo scopo del presente Accordo è stabilire i termini generali una mutua cooperazione tra le Parti, al fine di avviare e mettere in atto possibili attività di ricerca, di consulenza e di terza missione dedicate allo studio di interventi innovativi di recupero e rinforzo di strutture storiche in muratura ovvero di strutture esistenti in conglomerato cementizio armato. Le parti convengono di sviluppare, per l'adempimento del presente Accordo e in base alle proprie capacità, le seguenti attività: Studi numerici e sperimentali riguardanti il comportamento sismico di componenti specifiche di strutture esistenti; Sviluppo di nuove tecnologie per il recupero e il miglioramento sismico di strutture esistenti; Sviluppo di metodologie progettuali riguardanti le tecnologie di cui al capo b); Attivazione di Tesi di Dottorato di Ricerca sui temi di interesse comune; Sviluppo di Brevetti; Avvio di startup e spin-off universitari. (Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof. Vasta).

    -      ICL NetworkObiettivo generale della ICL Networkis italiana di contribuire a livello nazionale al partenariato Sendai per la riduzione dei rischi di catastrofi2015-2025 per la promozione nazionale della comprensione, della prevenzione e della gestione sostenibile del rischio di catastrofi a rischio di frana, per la sicurezza della vita umana, della società e dell'ambiente . Gli obiettivi specifici sono: i) promuovere la ricerca applicata e lo sviluppo di tecnologie innovative per la prevenzione e la mitigazione dei rischi geo-idrologici; ii) sviluppare procedure per supportare la riduzione dei rischi e le politiche di gestione delle emergenze nel quadro di un sistema regionale e nazionale; iii) promuovere la ricerca e lo sviluppo di capacità sulle frane attraverso studi scientifici, scambi di personale accademico e attività di formazione (Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof. Sciarra).

    -      Accordo bilaterale Ufficio Idrografico Regione Abruzzo per Ricerca comune tra le parti anche di natura complessa e a carattere innovativo in campo scientifico o tecnico a livello teorico, applicativo o sperimentale riguardanti le stazioni di misura, le serie di dati storiche ed in corso di registrazione; attività di supporto e studio, anche sulla progettazione/gestione di reti, finalizzate alle attività di servizio pubblico dell’Ufficio Idrografico e Mareografico e quelle di ricerca del Dipartimento Ingeo; ricerche comuni tra le parti nello sviluppo di modelli idrologici e idrogeologici utili alla pianificazione e gestione ordinaria e straordinaria delle acque superficiali e sotterranee; supporto alla redazione di tesi di Laurea Triennali e Magistrali e Dottorati di Ricerca su argomenti di interesse comune; collaborazione nella organizzazione di corsi di aggiornamento e specializzazione di tecnici. (Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof. Rusi)

    -      Convenzione Eulab Consulting srl per il presidio delle seguenti attività preparatorie di accompagnamento: Analisi della domanda; diagnosi e rilevazione di fabbisogni formativi; definizione di metodologie e modelli di formazione continua nell’ambito di interventi nei settori del rischio sismico e della sostenibilità ambientale. (Coordinatore per il Dipartimento INGEO il Prof. Sciarra).

    -      -ACCORDO QUADRO DI COOPERAZIONE  CON IL COMUNE DI CAMPO DI GIOVE  Lo scopo del presente Accordo è stabilire i termini generali per una mutua cooperazione tra le Parti, al fine di avviare e mettere in atto possibili attività di ricerca, di consulenza e di terza missione dedicate alla conservazione o ad una trasformazione pianificata delle tipologie edilizie presenti nel centro abitato del Comune di Campo di Giove La collaborazione sarà volta: Pianificazione urbanistica; Stima della vulnerabilità sismica a larga e a piccola scala; Regolamentazione Edilizia; Studi sulle tipologie abitative e costruttive del paese; Studio della trasformazione del Centro storico in area commerciale. (Coordinatori del Dipartimento INGEO i Proff. Spacone e Brando)

    -      ACCORDO QUADRO DI COOPERAZIONE CON IL COMUNE DI ROCCACASALE Lo scopo del presente Accordo è stabilire i termini generali per una mutua cooperazione tra le Parti, al fine di avviare e mettere in atto possibili attività di ricerca,di studio e culturali tese alla conoscenza della pericolosità sismica sul territorio comunale. (Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof. Pizzi)

    -      ACCORDO QUADRO DI COOPERAZIONE PROXICAD S.R.L.  Lo scopo del presente Accordo è stabilire i termini generali di una mutua cooperazione tra le Parti, al fine di avviare e mettere in atto possibili attività di ricerca, di consulenza e di terza missione dedicate allo studio dei metodi di ottimizzazione che trovano una piena ed efficace applicabilità attraverso l’implementazione dei moderni processi di produzione additiva (Additive Manufacturing, AM), anche noti come processi di Stampa-3D. La cooperazione riguarderà inoltre l’uso di tecnologie innovative per l’applicazione degli strumenti di realtà virtuale nell’ambito delle ricognizione dei danni a seguito di eventi catastrofici (terremoti, inondazioni, frane, etc.) Le parti convengono di sviluppare, per l'adempimento del presente Accordo e in base alle proprie capacità, le seguenti attività: Studi numerici e sperimentali riguardanti l’ottimizzazione di componenti strutturali mediante l’ausilio di software di modellazione e analisi FEM; Applicazione di approcci parametrici per la progettazione strutturale ottimizzata; Applicazione degli strumenti di realtà virtuale nell’ambito delle ricognizione dei danni a seguito di eventi catastrofici (terremoti, inondazioni, frane, etc.) Attivazione di Tesi di Dottorato di Ricerca sui temi di interesse comune;  Sviluppo di Brevetti; Avvio di startup e spin-off universitari; Attività di consulenza; Attività Conto Terzi; Partecipazione a bandi per finanziamenti pubblici.(Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof.)

    -      Accordo quadro con la ditta Walter Tosto SpA al fine di instaurare collaborazioni per studi e ricerche; consulenze tecnico-scientifiche focalizzate su temi specifici o relativi a problemi contingenti; commesse di ricerca; promozione di stages e tesi di laurea; finanziamenti di borse di dottorato industriale e/o di assegni di studio; collaborazioni per attività di progettazione, organizzazione e svolgimento di corsi di perfezionamento, aggiornamento e formazione, seminari, conferenze, esercitazioni e workshop; realizzazione di corsi integrativi per neolaureati; partecipazione a programmi di finanziamento europei e/o nazionali; ogni altra iniziativa o prestazione che all’Università può essere richiesta in virtù delle competenze che le appartengono, comunque resa nel prevalente interesse del terzo Committente. (Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof. Montelpare)

    -      Accordo quadro con la ditta Modus fm SpA al fine di instaurare collaborazioni per studi e ricerche; consulenze tecnico-scientifiche focalizzate su temi specifici o relativi a problemi contingenti; commesse di ricerca; promozione di stages e tesi di laurea; finanziamenti di borse di dottorato industriale e/o di assegni di studio; collaborazioni per attività di progettazione, organizzazione e svolgimento di corsi di perfezionamento, aggiornamento e formazione, seminari, conferenze, esercitazioni e workshop; realizzazione di corsi integrativi per neolaureati; partecipazione a programmi di finanziamento europei e/o nazionali.(Coordinatore del Dipartimento INGEO il Prof.)

Conto Terzi

L'elenco riporta i conto terzi attivati dal Dipartimento INGEO:

  •